colloquio di lavoroLAVORO

Colloquio di lavoro su Skype: 7 buoni consigli

Il tema del colloquio di lavoro su Skype torna inevitabilmente in primo piano in un momento di emergenza come quello che stiamo vivendo, in cui le situazioni che prevedono un incontro tra due persone passano necessariamente attraverso soluzioni che consentono di farlo da remoto.

Negli ultimi anni il mercato del lavoro, sempre più globalizzato, ha dato vita a nuove formule di operatività, anche nel processo di selezione.

Il colloquio di lavoro su Skype è stato ampiamente adottato da aziende in tutto il mondo, in quanto consente di ammortizzare i costi che una selezione può comportare, specialmente nel caso in cui il candidato viva all’estero o in regioni molto distanti dal luogo in cui è situata la sede dell’azienda.

Nonostante si tratti di un confronto telematico a distanza, il colloquio di lavoro su Skype assume la stessa rilevanza di un qualsiasi colloquio svolto in forma tradizionale, quindi è bene prepararsi al meglio per affrontarlo.

Ecco alcuni consigli preziosi.

1. Scegli un account e un nickname adeguati

Dal momento che dovrai affrontare un colloquio di lavoro, quindi di una cosa seria, scegli un account Skype e un nickname altrettanto seri e professionali.

L’ideale sarebbe utilizzare sempre nome e cognome (la formula “nome.cognome” è la più consigliata), anche per una maggior coerenza con quanto riportato sul CV.

Assicurati che anche la foto del profilo corrisponda a requisiti di professionalità e serietà.

È consigliabile riservare un account Skype per colloqui e riunioni di lavoro, in modo tale da evitare inopportune interruzioni da parte di amici e familiari online.

2. Fai un test audio/video

Cerca di non farti cogliere impreparato: prima di iniziare il colloquio di lavoro su Skype, controlla che la webcam e il microfono funzionino alla perfezione e che non ci siano problemi di connessione.

È meglio fare questa operazione con un discreto anticipo, in modo tale da avere il tempo di risolvere eventuali inconvenienti tecnici.

Ricordati anche di verificare il funzionamento dell’opzione “invio file”, nel caso in cui ti fosse richiesta, per esempio, una copia del cv o di altri documenti che riguardano il tuo percorso professionale o di studi.

3. Cura illuminazione e inquadratura

Sarai il regista del tuo colloquio, quindi ti dovrai preoccupare di impostare correttamente la webcam e di scegliere l’inquadratura più adatta.

È meglio fare alcune prove in anticipo prima del tuo colloquio di lavoro su Skype.

Cerca di scegliere uno sfondo neutro (evitando assolutamente di inquadrare letti sfatti, collezioni di videogiochi e piatti sporchi!) e assicurati che il tuo volto sia bene in luce, non retroilluminato da lampade o finestre.

4. Vestiti come se il colloquio fosse in azienda

Anche se non stai per affrontare il colloquio di persona, non significa che tu possa trascurare la tua immagine!

Scegli accuratamente l’abbigliamento e vestiti per intero, non solo la parte che apparirà in video. Opta per un look professionale, controllando che i colori o i pattern degli abiti che indossi non creino strani effetti ottici in video.

Leggici nostri consigli su come vestirsi per un colloquio di lavoro tradizionale.

5. Evita le distrazioni

Spegni il cellulare e stacca il telefono fisso. Assicurati di non essere disturbato o interrotto da chi vive in casa con te.

Se usi un account Skype non esclusivamente professionale, imposta lo stato per segnalare agli altri contatti che sei occupato e che non vuoi essere disturbato.

Durante il colloquio di lavoro su Skype, riponi sempre l’attenzione sul recruiter, evitando di guardare la tua immagine nella finestrina in basso.

6. Cerca di essere puntuale

La puntualità è fondamentale anche da remoto, tanto quanto lo sarebbe per un colloquio normale o qualsiasi altro appuntamento di lavoro.

Collegati con una decina di minuti di anticipo per essere pronto a ricevere la chiamata e fare una buona impressione sul tuo interlocutore.

7. Dimostra la professionalità anche nei saluti

Posto che le regole per affrontare al meglio un colloquio di lavoro su Skype sono identiche a quelle di un colloquio tradizionale, in questo caso è ancora più importante fare molta attenzione ai saluti, non solo all’inizio, ma anche alla fine della conversazione.

Considera che non potrai stringere la mano al recruiter, quindi dovrai trovare un modo per essere professionale durante i saluti di apertura e chiusura da remoto.

Non cadere nell’abitudine di “fare ciao” con la mano, considerato il contesto sarebbe decisamente inappropriato!

 

Per prepararti al meglio ad affrontare la ricerca del lavoro, leggi anche il nostro vademecum per affrontare il colloquio di lavoro in tutte le sue fasi.


CERCHI UNO STAGE O UN LAVORO?

Clicca qui per consultare tutte le nostre offerte di stage e lavoro.

CERCA LE OFFERTE


Post precedente

Tutti i consigli per impegnarsi nella ricerca del lavoro durante l’emergenza sanitaria

Post successivo

Suggerimenti per essere professionali anche durante le video riunioni da casa

Ancora nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *