candidatocurriculum vitaeLAVORO

7 cose da fare in estate per arricchire il CV

Tante energie, tempo libero e giornate più lunghe: l’estate è senza dubbio il momento migliore per svolgere attività per arricchire il curriculum e prepararsi alla ricerca del lavoro in autunno!

Ecco 7 opzioni che dovresti prendere in considerazione per integrare le esperienze nel tuo cv e mettere da parte qualche risparmio:

  1. Lavoretti estivi

I lavori che si possono svolgere d’estate sono tanti, ad esempio quelli stagionali come il bagnino e l’animatore nei villaggi turistici, ma anche altre attività temporanee come la hostess o lo steward per gli eventi, il cameriere, il commesso, il baby-sitter, ecc.

Svolgere un’attività ti permetterà di acquisire competenze, sia tecniche che trasversali (le cosiddette soft skills) che saranno utili per arricchire il curriculum e per un futuro professionale.

  1. Stage

Noi siamo di parte, lo stage è la nostra passione e lavoriamo in questo ambito da oltre 20 anni, ma siamo convinti che un tirocinio in azienda sia senza dubbio lo strumento di formazione migliore per iniziare ad acquisire competenze professionali da inserire nel cv.

  1. Volontariato

L’estate è un buon momento anche per dedicarsi al volontariato! Ci sono tante associazioni che organizzano percorsi in diversi settori.

Svolgere attività che possano aiutare gli altri ci arricchisce e permette di potenziare alcune soft skills molto importanti nel lavoro.

Se vuoi arricchire il tuo cv con un’esperienza di volontariato, leggi anche il nostro articolo che ti spiega come inserirla nel curriculum.

  1. Summer school

La Summer School è ormai un’intramontabile opzione per continuare a studiare anche d’estate, senza rinunciare a un viaggio e a un po’ di socialità.

Spesso sono le stesse università a organizzare percorsi di studio all’estero, magari in gemellaggio con altre università nel mondo.

Esistono poi una serie di associazioni che propongono piccole full immersion formative, ottime occasioni per divertirsi, imparare e avere un’esperienza in più da riportare sul cv!

  1. Corsi di lingua

Un altro modo per arricchire il curriculum è perfezionare le proprie conoscenze linguistiche e ottenere un attestato.

Ci sono molti corsi che permettono anche di acquisire crediti formativi per l’Università e sicuramente la padronanza di una o più lingue straniere è utilissima per un percorso professionale.

  1. Corsi online e certificazioni

Internet è sempre un’ottima risorsa. Esistono tantissimi corsi online che consentono di acquisire competenze e abilità tecniche nei settori più disparati.

Tutorial gratuiti, piattaforme e-learning e tante altre opzioni per chi è interessato alla formazione telematica, ogni attestato sarà perfetto per arricchire il cv.

  1. Progetti personali

Per i più creativi: largo alla fantasia e all’intraprendenza!

L’estate è un momento di grande carica positiva, si ha più tempo libero e la mente è più rilassata. Perché non sfruttare questo periodo magico per realizzare un progetto personale?

Sicuramente sarà un’ottima esperienza da inserire sul cv e da raccontare ai recruiter durante i colloqui di lavoro.

Buona estate e buon lavoro a tutti!!!


CERCHI UNO STAGE O UN LAVORO?

Clicca qui per consultare tutte le nostre offerte di stage e lavoro.

CERCA LE OFFERTE


Post precedente

Empatia: una competenza fondamentale per migliorare la vita in azienda

Post successivo

Come scrivere annunci di lavoro efficaci per trovare i candidati giusti

Ancora nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *