Lavoro e social network

Come usare Facebook per trovare lavoro

Non si può dire che Facebook sia propriamente un social network destinato alla ricerca di lavoro. Tuttavia, grazie alla sua diffusione capillare su scala mondiale, si può rivelare adatto per cercare contatti professionali e promuoversi in ambito lavorativo. Ecco perché diventa importante capire come usare Facebook per trovare lavoro.

Innanzitutto, se hai scelto di fare personal branding su Facebook, dovrai fare molta attenzione ad adattare il tuo profilo, che dovrà corrispondere esattamente all’immagine professionale che vuoi comunicare. Ricorda, quindi, che il contenuto del tuo profilo dovrà essere coerente con l’immagine delle aziende che ti interessano.

Ti diamo alcuni consigli:

1. Tieni il profilo sempre aggiornato

Proprio come il curriculum, il profilo social con cui ti introduci al mondo del lavoro deve essere completo e dettagliato, ma senza esagerazioni.

Se vuoi usare Facebook per trovare lavoro, inserisci tutti i dettagli relativi al tuo percorso formativo e alla tua esperienza professionale passata e attuale, senza sconfinare nel superfluo ed evitando particolari che non corrispondano al tuo ambito di ricerca.

2. Scegli le foto giuste

Per evitare che il tuo profilo risulti anonimo, scegli con cura le immagini di profilo e copertina, che dovranno essere serie e comunicare qualcosa della tua personalità lavorativa, oltre che del tuo carattere.

La foto del profilo, come quella del cv, dovrebbe rispecchiare professionalità, inquadrare unicamente il viso, su uno sfondo possibilmente neutro.

Sarebbe un’ottima scelta quella di utilizzare la stessa foto per tutti i profili social con cui desideri svolgere un’attività di ricerca del lavoro.

3. Configura le impostazioni di privacy

Nell’ottica di usare Facebook per trovare lavoro, l’idea migliore sarebbe quella di creare un profilo destinato solo all’ambito lavorativo e al networking professionale.

Se scegli di utilizzare il tuo profilo personale, imposta con cura i filtri di privacy, con particolare attenzione alle foto, agli aggiornamenti, ai vecchi post e a tutte quei contenuti che potrebbero compromettere o deformare la ricezione della tua figura professionale.

Naturalmente, trattandosi di un social network e non di uno statico curriculum vitae, non ti basterà semplicemente definire il tuo profilo, ma ti dovrai mostrare attivo e dinamico, per incrementare le possibilità di trovare un’occupazione.

4. Connettiti con le aziende che ti interessano

Se vuoi usare Facebook per trovare lavoro, cerca le aziende che corrispondono alle tue aspirazioni professionali, mettendo “mi piace” sulle loro pagine, per ricevere aggiornamenti sulle attività di recruiting e le posizioni aperte. Puoi inviare il tuo cv in allegato a un messaggio di posta privata, che dovrà contenere la tua lettera di presentazione.

Segui anche le fan page e i gruppi promossi dalle aziende su Facebook, per partecipare ai contest e alle discussioni proposte.

5. Pubblica contenuti

Dimostra di essere sempre aggiornato e attivo, ricordando sempre il contesto in cui pubblichi. Scegli contenuti di qualità, che possano suscitare un interesse nei tuoi contatti e dimostrare che padroneggi un settore e che sei appassionato alle sue dinamiche.

Lascia commenti e partecipa alle discussioni, con moderazione ed evitando interventi inopportuni.

6. Usa Learn with Facebook

Facebook ha recentemente pubblicato Learn with Facebook, una piattaforma online integrata contenente consigli e video-lezioni dedicate al mondo del lavoro.

Oltre ai consigli per cercare lavoro, troverai lezioni specifiche per potenziare le tue competenze professionali, sessioni speciali sul digital marketing e molto altro ancora.


CERCHI UNO STAGE O UN LAVORO?

Clicca qui per consultare tutte le nostre offerte di stage e lavoro.

CERCA LE OFFERTE


Post precedente

Intervista a Natasha Brera – Branch Manager Shanghai

Post successivo

Fatturazione elettronica obbligatoria dal 2019: cos’è e come funziona

Ancora nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *