aziendaLAVORO

Un’Italia divisa tra disoccupazione e lavoratori introvabili

I dati dell’Istat parlano chiaro: il 2017 si è aperto con un aumento sensibile della disoccupazione, quella giovanile ha addirittura superato il 40%. Tuttavia, uno studio del Sole24Ore ha rilevato come, Disoccupazione e lavoratori introvabili: gli studi rivelano un parallelo aumento del divario tra domanda e offerta di lavoro in 1 caso su 5, gli imprenditori riscontrino difficoltà nel trovare il profilo che cercano.

Quindi, parallelamente al tema sempre in auge della disoccupazione, si torna a parlare di un forte divario tra domanda e offerta di lavoro.

Tale problematica è stata individuata in particolar modo in relazione con la ricerca di profili tecnici, ad esempio ingegneri, architetti, specialisti in scienze economiche, periti, matematici, fisici, chimici. Inoltre, emerge la difficoltà di reperire candidati che, oltre ad avere una preparazione adeguata, abbiano anche un’esperienza lavorativa nel settore di inserimento previsto.

Il sondaggio di Sole24Ore sui lavoratori introvabili fa riferimento a un target composto perlopiù da imprenditori di piccole e medie imprese che, probabilmente, nella maggior parte dei casi, dirigono o supervisionano personalmente i processi di selezione, internamente all’azienda.

Tuttavia, proprio perché il mercato si rivela complesso ed esistono concrete difficoltà connesse al reperimento di alcune figure, le aziende si rivolgono sempre più spesso a società di ricerca e selezione del personale specializzate, affinché le aiutino ad affrontare le complessità del caso.

Perché affidarsi a una società di ricerca e selezione del personale

Ecco i motivi principali per cui dovresti scegliere anche tu di rivolgerti a una società di ricerca e selezione del personale:

  1. Le società specializzate nei processi di ricerca e selezione del personale possiedono un’ottima conoscenza del mercato di riferimento e, pertanto, sono in grado di comprendere le tue esigenze e supportarti al meglio, aggiornandoti sui trend del momento e rendendo la ricerca più semplice, mirata ed efficace.
  1. Rivolgerti a una società di recruiting ti permetterà di risparmiare tempo: dovrai esaminare solo i cv che corrispondono al profilo che cerchi e svolgere colloqui solo per una rosa ristretta di candidati.
  1. Chi si occupa di recruiting potrà darti dei consigli per scrivere degli annunci di lavoro efficaci, che contengano tutti i dettagli necessari per trovare un candidato che corrisponda alle tue richieste. Inoltre, saprà indicarti i mezzi migliori per diffondere la tua offerta di lavoro in relazione con il tuo target di riferimento, riducendo sensibilmente i costi della selezione.
  1. Nel caso in cui tu stia riscontrando difficoltà nel reperimento di risorse specializzate, rivolgiti a una società esperta, che potrà aiutarti, attraverso tecniche avanzate e specifiche di selezione, anche nella ricerca dei profili più tecnici.

Nello specifico, se la disponibilità di lavoratori destinati a un determinato settore è limitata, potrebbe rivelarsi necessario cercare una risorsa qualificata e con esperienza attraverso una ricerca diretta (head hunting), che permetterà di individuare non solo i candidati che cercano attivamente un lavoro, ma anche quei lavoratori già occupati, magari presso un competitor, che non svolgono attivamente la ricerca di un nuovo impiego, ma che potrebbero comunque essere interessati a valutare nuove proposte.


CERCHI UNA RISORSA PER LA TUA AZIENDA?

Contattaci e troveremo la persona che cerchi.

PER SAPERNE DI PIÙ


Post precedente

Store Manager: tutto quello che vorresti sapere

Post successivo

Cyber Security Manager: la sicurezza informatica in azienda

Ancora nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *