aziendagaranzia giovanistage

Garanzia Giovani Lazio fase 2: novità per i tirocini extracurriculari

Garanzia Giovani riparte in Lazio, con un finanziamento di 20 milioni di euro. Anche Garanzia Giovani Lazio fase 2 prevede misure di incentivo rivolte all’inserimento di giovani in azienda, con particolari novità riguardanti i tirocini.

Destinatari

Garanzia Giovani Lazio fase 2 è rivolta ai NEET, giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, non impegnati in attività lavorative o di formazione.

Non possono accedere al programma i giovani che hanno già svolto un percorso con Garanzia Giovani.

Tirocini con Garanzia Giovani Lazio fase 2

La grande novità introdotta con Garanzia Giovani Lazio fase 2 riguarda i tirocini extracurriculari.

Ecco le principali caratteristiche dei tirocini attivabili con il programma Garanzia Giovani:

  • svolgimento presso soggetti ospitanti con sede operativa in Lazio (aziende, fondazioni, studi professionali, associazioni)
  • durata compresa fra 3 mesi e 6 mesi, oppure massimo 12 mesi nel caso di giovani NEET svantaggiati
  • orario full time con durata prevista di 140 ore mensili
  • avvio dello stage il primo giorno del mese

Incentivi per le aziende

Come per la precedente fase del progetto, anche per Garanzia Giovani Lazio fase 2 sono riconosciute agevolazioni per le aziende che aderiscono al programma e inseriscono giovani in stage.

Per tutti i tirocini extracurriculari attivati con Garanzia Giovani, Regione Lazio contribuisce rimborsando una quota dell’indennità riconosciuta al tirocinante: su un compenso minimo mensile obbligatorio di 800 € lordi, 300 € sono versati da Regione Lazio (oppure 500 € per tirocini svolti da NEET in condizioni di svantaggio).

L’indennità deve essere riconosciuta a fronte di una partecipazione minima del 70% del monte ore mensile.

Condizioni soggetto ospitante

Per poter accedere agli incentivi previsti da Garanzia Giovani Lazio fase 2 il soggetto ospitante deve rispondere ad alcuni requisiti:

  • nei 12 mesi precedenti non deve aver effettuato licenziamenti nella sede operativa in cui si svolgerà lo stage
  • non può avere in corso procedure di Cassa Integrazione per attività analoghe a quelle del tirocinio
  • nei 24 mesi precedenti all’attivazione del tirocinio non deve aver avuto collaborazioni con il destinatario del servizio

Vuoi usufruire degli incentivi occupazionali di Regione Lazio?

FourStars può offrirti consulenza e supporto per valutare in modo mirato a quali bonus puoi accedere
e quale assunzione è più vantaggiosa per la tua azienda.

SCOPRI DI PIU'


Post precedente

Intervista a Jessica Ducci - Social Media

Post successivo

Stage in azienda: tutto quello che devi sapere per attivare un tirocinio

Ancora nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *